Sono tornato

Da tre mesi non mi leggete. Non avendo niente di cui scrivere non ho scritto nulla. Ora spezzo questo silenzio con una semplice canzone, che però esprime bene quello che non so scrivere.  E’ in esperanto, ma l’ho tradotta per voi in inglese e in italiano (forse con qualche errore, in quanto il mio esperanto è lontano dall’essere perfetto).

Per quanto mi riguarda, in tre mesi sono successe divese cose significative: una laurea magistrale in sociologia a Torino, il trasferimento in Spagna, paese in cui ora vivo, e l’inizio di una convivenza con una persona che viene da un paese lontano. E non ho più scritto, né qui né altrove, dicevo, ma credo che la pausa sia ora terminata, e ricomincerò a riempire questo bianco.

 Esperanto

Birdo

Birdo flugas en la ĉielo
Kaptas flugiloj la venton
Birdo estas forta kaj bela
En la aero kristale hela
Sola kun la elemento

Ĝi ŝvebas subsune en luma maro
En oceano la kvina
Sube restis limoj kaj baroj
Montoj majestaj kaj vastaj arbaroj
Kaj homoj kun siaj maŝinoj

Birdo revenas al sia nesto
Fore de bruaj ŝoseoj
Ĝi estas simpla, ĝi estas modesta
Kaj malsimila al kiaj ni estas
Homoj kun siaj armeoj

Birdo en la ĉielo lazura
Ne estas malica, nek estas hero
Ĝi simple estas en la naturo
Irante al sia neklara futuro
Kun homo kun sia ego.

English

A bird

A bird flying in the sky
its wings capturing the wind
strong and beautiful
in the air bright as a cristal
alone with the element

It hovers under the sun, into the bright sea
through the fifth ocean
it left below him borders and barriers
the wonderful mountains and the vast forests
and the people with their machines

The bird returns to its nest
away from the noisy roads
it is simple, it is modest
and so different from what we are
from the people with their armies

A bird in the blue sky
it is not evil, but it is not a hero
it simply lives in the nature
heading towards his uncertain future
with the Man and his ego.

Italiano

Un uccello

Un uccello vola nel cielo
le sue ali catturano il vento
forte e stupendo
nell’aria brillante come un cristallo
solo con l’elemento

Si libra sotto il sole, nel mare splendente
attraverso il quinto oceano
ha lasciato sotto a sé confini e barriere
le meravigliose montagne e le vaste foreste
e gli uomini con le loro macchine

L’uccello ritorna al suo nido
lontano dalle strade rumorose
semplice, modesto
e così differente da ciò che siamo
dagli uomini con i loro eserciti

Un uccello nel cielo azzurro
non è cattivo, ma nemmeno un eroe
resta semplicemente nella natura
diretto verso un futuro incerto
con l’Uomo e il suo ego.

Annunci
Published in: on aprile 7, 2015 at 3:32 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://imagopovi.wordpress.com/2015/04/07/sono-tornato/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: