Viaggi trasversali: altri conigli (?) [5]

5. Uno strano guardare

Seduto su un muretto, alzati gli occhi al cielo: “mi duole il collo”, penso: lo sguardo cade insieme alla testa sulla strada, e di lì a pochi passi osservo: un cane attraversa, vestito di un pelo grigio screziato di luce. E il sole splende, in alto.

Rifletto: “normale pastore tedesco (randagio? forse)”: il cane ha quasi attraversato.

Poi: al mio fianco ora, mi fissa (“strano…”), ricambio.

Mi distraggo e nella pozzanghera sotto al muretto noto i miei occhi galleggiare molli, indefiniti e tremolanti. E nei suoi occhi i miei, pure, più  tondi e stretti, a intercettare, riflessi, il mio stesso sguardo.

Adesso: non so più quali dei sei mi appartengano, e il cane sorride (“lo immagino”, penso) senza muovere le labbra, e quella luce strana nel pelo: scomparsa. E il sole splende, in alto.

E poi lo sguardo: dieci, venti, trenta volte ampio. Il parco ora un puntino e della strada non v’è traccia.

Il tempo è passato, adesso, lo sguardo nuovamente uno.

Sento un abbaiare in lontananza,  e  un peso di luce sulla nuca. E il sole splende, in alto.

Annunci
Published in: on novembre 22, 2013 at 3:32 pm  Lascia un commento  
Tags: ,

The URI to TrackBack this entry is: https://imagopovi.wordpress.com/2013/11/22/viaggi-trasversali-altri-conigli-5-2/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: